Diavolo cinico, abbattuto anche l’ostacolo Torrese (0-3)

il Teramo è più forte delle tante assenze (ben sei, tra cui quella dell’ultimora di De Marcellis che impone la convocazione del classe 2006 Garelli) ed espugna per la seconda volta in stagione il campo di Castelnuovo Vomano.
Oltre 400 sostenitori biancorossi al seguito per spingere la capolista in una delle trasferte più complicate da qui al termine della stagione.
Questa volta, però, la Torrese ha dato filo da torcere ad un Diavolo piuttosto mansueto nella prima mezzora di gioco, contraddistinta da un monologo dei padroni di casa, più volte vicini al vantaggio. Come spesso accade per la classica legge non scritta in questo sport, però, dopo le diverse occasioni sciupate dalla squadra di Cristofari, la capolista punisce nei minuti di recupero: prima con un sacrosanto rigore conquistato da Tourè e trasformato da Dos Santos, quindi con un diagonale letale di D’Egidio, su un terreno di gioco che conosce molto bene. Ripresa in scioltezza, con la capolista che spreca più volte la chance del tris, prima di trovarla con un ispirato Tourè che aggiorna a 63 lo score del tridente biancorosso.
A parte l’infortunio finale di Rei (problema da verificare alla clavicola), episodi questa volta tutti favorevoli al Diavolo che centra tre punti pesantissimi in ottica promozione.
Mercoledì si viaggia verso Terracina per l’andata dei Quarti di Finale Nazionali, mentre domenica il campionato propone la trasferta di Montesilvano.

TORRESE (5-3-2): 1 Montese, 3 Besana, 2 Della Sala, 5 Sciarretta (41’st Di Sante), 6 Mboup (36’pt Angelini), 7 Mosca (Vk); 8 Rossi (1’st Romanucci), 4 Di Federico (K), 10 Tamborriello (22’st Scimia); 9 Dal Cason, 11 Ruggieri (41’st Colucci).
A disp.: 12 Di Virgilio, 14 Recchioni, 15 Fazzini, 20 Sciamanda.
All.: Cristofari.TERAMO (3-4-2-1): 31 Negro, 27 Furlan, 6 Cipolletti, 4 Cangemi; 24 Cutilli, 21 Ferraioli (32’st Massarotti), 8 Esposito, 3 Sanseverino (22’st Vanzan); 11 Tourè (26’st Rei, 35’st Oses), 10 D’Egidio; 9 Dos Santos.
A disp.: 1 Di Donato, 5 Pepe, 20 Damiani, 36 Governatori, 37 Garelli.
All.: Pomante.

Arbitro: sig. Pasquale Mozzillo di Reggio Emilia
Assistenti: sigg. Mascitelli e Cocco di Lanciano.

Reti
: 47’pt Dos Santos rig. (T), 50’pt D’Egidio (T), 18’st Tourè (T).
Ammoniti: Furlan (Te), Cutilli (Te), Besana (To).
Espulsi: –
Recupero: 6’pt, 4’st.
Spettatori: 600 circa (oltre 400 ospiti).

Sign Up Now

Become a member of our online community and get tickets to upcoming matches or sports events faster!

[mc4wp_form id="838"]

Ssdarl Città di Teramo 1913 | Via Melchiorre Delfico, 73 – Teramo